Terraccia Serracavallo 2015


Bottiglia: 34 €

Bicchiere:

Denominazione: TERRE DI COSENZA CRATI DOC

Cantina: Serracavallo

Annata: 2015

Vitigno: GRECO NERO, MAGLIOCCO, MALVASIA

Colore: Rosso

Alcool: 14%


Acidità: 

Affinamento:

Fruttato: 

Corpo: 

Dolcezza: 

Tannino: 

Punteggio: 

Caratteristiche speciali  Convenzionale

Abbinamento CarneCucina EtnicaPrimi di CarneSalumi e Formaggi


Nazione:  Italia

Regione:  Calabria

Zona:  CRATI

Volume:  75 CL


Descrizione

In assoluto il vino più conosciuto dell’azienda grazie ad i molteplici riconoscimenti internazionali. Questo nome sta ad indicare la durezza del terreno su cui sorge l’intera azienda. Agli inizi di questa impresa infatti molti dicevano: "il vino si deve fare in pianura, su terreni generosi… questa è una Terraccia". Rubino intenso con leggere sfumature granato. Primo naso che gioca su note minerali, ostriche e conchiglie frantumate, polpa di frutti di bosco, rose rosse macerate... segue un secondo naso fatto di tabacco, vaniglia, spezie dolci, lavanda, radice di liquirizia, corteccia d'albero, terra bagnata, penso che altri profumi si svilupperanno nel tempo. La freschezza nei rossi di Demetrio è davvero fuori dalla norma, sorso caldo, tagliente, tannini vellutati e maturi, piacevolmente sapido e come accennavo, di grande bevibilità. Tra i migliori rossi della regione rapporto qualità prezzo. Un bicchiere di vino che accompagna egregiamente percorsi strutturati, da abbinare a primi e risotti con salse rosse a base di carne o verdure, secondi di carne al forno, salumi con spiccata tendenza grassa, timballi al forno, zuppe, formaggi stagionati.