Pinot Nero San Michele Appiano 2019


Bottiglia: 24 €

Bicchiere:

Denominazione: ALTO ADIGE DOC

Cantina: San Michele Appiano

Annata: 2019

Vitigno: PINOT NERO

Colore: Rosso

Alcool: 12.5%


Acidità: 

Affinamento:

Fruttato: 

Corpo: 

Dolcezza: 

Tannino: 

Punteggio: 

Caratteristiche speciali  Convenzionale

Abbinamento CarneCucina EtnicaPrimi di CarneSalumi e Formaggi


Nazione:  Italia

Regione:  TRENTINO ALTO ADIGE

Zona:  SAN MICHELE APPIANO

Volume:  75 CL


Descrizione

Il Pinot Nero della cantina San Michele Appiano è un vino rosso delicato ed elegante prodotto ad Appiano, nella provincia di Bolzano, in Trentino Alto Adige. Questo vino nasce da uve Pinot Nero in purezza, anche conosciuto qui con il nome di Blauburgunder, provenienti da vigne con esposizione sud, sud-est, sud-ovest situate sulle colline di Appiano e Caldaro a un’altitudine compresa tra i 400 e i 550 metri. Le viti, che hanno un’età media di circa 15 anni, vengono allevate con il metodo tradizionale a spalliera con potatura a guyot su terreni di origine morenica caratterizzati da suoli ghiaioso-calcarei. La cantina è una realtà cooperativa, fondata nel 1907, che ha saputo ritagliarsi anno dopo anno un ruolo da protagonista all'interno della realtà vitivinicola italiana grazie a un preciso e netto orientamento verso una produzione vitivinicola di alta qualità. Il Pinot Nero di San Michele Appiano è prodotto con uve attentamente selezionate e raccolte a mano tra gli inizi e la metà del mese di settembre. I grappoli, portati in cantina, vengono diraspati e pigiati in maniera delicata per poi svolgere la fermentazione alcolica in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata con frequenti rimontaggi e una macerazione sulle bucce di circa 15 giorni. Successivamente si procede alla svinatura con torchiatura, dopodiché il vino resta in affinamento per almeno 4-6 mesi in barrique di rovere francese prima di venire imbottigliato ed essere finalmente pronto per la messa in commercio. Il San Michele Appiano Pinot Nero si presenta alla vista di un bel colore rosso granato scarico. Al naso compaiono intensi aromi di frutta rossa e di frutti di bosco, tra cui la ciliegia, il lampone, la mora e il mirtillo, note floreali di fiori rossi, sentori speziati di vaniglia e di altre spezie dolci. In bocca è compatto, fruttato e speziato insieme, connotato da una gradevole freschezza e da un tannino fine e ben integrato. Questo della cantina San Michele Appiano è un rosso appagante e molto equilibrato che si lascia bere con disinvoltura grazie alla sua finezza e succosità che regala continui ritorni su note fruttate e di sottobosco.