Pietra di Tesauro Russo e Longo 2017


Bottiglia: 18 €

Bicchiere:

Denominazione: CALABRIA IGT

Cantina: Russo e Longo

Annata: 2017

Vitigno: GAGLIOPPO, GRECO NERO

Colore: Rosso

Alcool: 14%


Acidità: 

Affinamento:

Fruttato: 

Corpo: 

Dolcezza: 

Tannino: 

Punteggio: 

Caratteristiche speciali  Convenzionale

Abbinamento CarneCucina EtnicaPrimi di CarneSalumi e Formaggi


Nazione:  Italia

Regione:  Calabria

Zona:  STRONGOLI

Volume:  75 CL


Descrizione

Nelle vicinanze dell'azienda si trova un monumento detto Pietra di Tesauro, tomba del Console Marcello, condottiero romano, morto sul campo di battaglia nella guerra contro i Cartaginesi comandati da Annibale. Rubino intenso con riflessi che vanno dal rosso di kermes al porpora. Il naso complesso, molto fine e profondo, parte su note scure come humus, corteccia di pino, liquirizia gommosa, confetto, vaniglia e altre spezie dolci, con eleganti note di frutta lavorata, vegetale e floreale che fanno da cornice a questo naso che sicuramente ha tanto ancora da dare a mio avviso. Sorso avvolgente, caldo, tannico, contrapposto da una verve di acidità e sapidità che lo rendono praticamente perfetto! Lungo, finale su note di mandorle pelate e tostate e sciroppo di mirtillo.Qualità prezzo da record! Accompagna percorsi importanti a base di formaggi stagionati, salumi tipici calabresi e salumi di selvaggina. Si abbina a piatti gastronomici strutturati e leggermente grassi, primi con salse rosse di carne o verdure, secondi di carne come arrosti, agnello ecc. Pronto da bere subito, ma se riposa in bottiglia saprà sorprenderti ancora di più.