Mania Paaglione 2020


Bottiglia: 24 €

Bicchiere:

Denominazione:

Cantina: Paaglione

Annata: 2020

Vitigno: bombino bianco, MONTEPULCIANO, nero di troia, SANGIOVESE

Colore: Rosato

Alcool: 13%


Acidità: 

Affinamento:

Fruttato: 

Corpo: 

Dolcezza: 

Tannino: 

Punteggio: 

Caratteristiche speciali  Biologico

Abbinamento AperitivoCarni BiancheCucina EtnicaPescePesce CrudoPizzaPrimi di Pesce


Nazione:  Italia

Regione:  PUGLIA

Zona:  Lucera (FG)

Volume:  75 CL


Descrizione

Golosissimo questo rosato dalla bella struttura alcolica di Paglione! Un rosato molto particolare, fuori dagli schemi, un vero racconto della Daunia assolata. Anche qui il nome è tutto un programma: Mania descrive bene l'assuefazione che dà questo vino, grazie alla sua personalità sfaccettata, ricca di sfumature olfattive e gustative, che ricordano la frutta estiva matura, i profumi delle erbe e dei fiori di campagna, il caldo torrido, quelle bellissime giornate estive in cui il sole ci abbronza e le giornate non finiscono mai! Un vino carico di emozioni, nostalgia, dolci ricordi e che ripropone lo stesso uvaggio del rosso DOC Cacc'e e Mmitte di Lucera. Al naso si presenta con note fruttate di ciliegia sotto spirito e arancia sanguinella matura, note floreali di fiori gialli appassiti, spezia dolce quale la cannella, erbe aromatiche essiccate quali la malva. Al gusto freschezza e sapidità si stringono per dare risalto alla struttura del vino, abbastanza alcolica, ma è nel finale che il vino si fa ricordare con una lunga persistenza e soprattutto una decisa freschezza che continua a farci salivare dopo il sorso. Benissimo da solo, pura poesia! Oppure in abbinamento a scorfano fritto e pomodorini gialli.