le serre nuove 2019 Tenuta Dell'Ornellaia 2016


Bottiglia: 55 €

Bicchiere: 10 €

Denominazione: BOLGHERI DOC

Cantina: Tenuta Dell'Ornellaia

Annata: 2016

Vitigno: CABERNET FRANC MERLOT, CABERNET SAUVIGNON, MERLOT, PETIT VERDOT, SANGIOVESE

Colore: Rosso

Alcool: 14%


Acidità: 

Affinamento:

Fruttato: 

Corpo: 

Dolcezza: 

Tannino: 

Punteggio: 

Caratteristiche speciali  Convenzionale

Abbinamento CarneCucina EtnicaPrimi di CarneSalumi e Formaggi


Nazione:  Italia

Regione:  TOSCANA

Zona:  BOLGHERI

Volume:  75 CL


Descrizione

Tenuta dell’Ornellaia è una delle cantine più rinomate e conosciute di tutta Italia, simbolo di una zona vitivinicola, quella di Bolgheri, che nel corso di pochi decenni si è imposta ai vertici qualitativi mondiali per la produzione di grandi vini rossi. Qui nasce il “Le Volte”, blend dove la morbidezza del Merlot si unisce con l’intensità del Cabernet Sauvignon unito alla forza del Sangiovese, realizzando un’etichetta che riflette la filosofia della cantina, sempre attenta a donare equilibrio e concentrazione alle uve coltivate. Un prodotto elegante e preciso, ben delineato in ogni sua componente organolettica, tanto nei sentori varietali e primari, quanto in quelli secondari e terziari. Il Bolgheri Rosso "Le Serre Nuove" di Tenuta dell'Ornellaia è un rosso denso e mediterraneo ottenuto prevalentemente dai vigneti più giovani di proprietà della nobile cantina. Perfetto rosso che si innesta all’interno del tracciato di questa grande e storica realtà del panorama enologico italiano, che vede come filo conduttore il sapiente lavoro svolto tra i filari posti su terreni eterogenei accarezzati da una piacevole brezza marina, la quale crea un irripetibile clima marittimo e un ambiente distintivo. Il Bolgheri Rosso "Le Serre Nuove" è un classico assemblaggio bolghe-bordolese prodotto da uve Merlot, in prevalenza, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot, in perfetto stile francese, con l’obiettivo di far conosce l’austerità e l’elegante espressività dei grandi vini di questo genere. Le uve sono selezionate due volte prima di essere pigiate. Ogni vitigno viene vinificato in purezza in serbatoi di acciaio inox, subendo una macerazione di 10-15 giorni. La fermentazione malolattica termina in barrique di primo e secondo passaggio, dove il vino sosterà per 15 mesi affinando la propria personalità e i proprio caratteri intrinsechi. Un riposo di altri 6 mesi in bottiglia permetterà al vino di raggiungere un perfetto equilibrio gustativo. Il Bolgheri Rosso "Le Serre Nuove" di Tenuta dell’Ornellaia è caratterizzato alla vista da un colore rubino mediamente intenso. Al naso è ricco e sfaccettato, si avvertono note di frutta matura sotto spirito, spezie dolci e toni balsamici su una struttura alcolica ben percettibile che lo sorregge. Solo di contorno le erbe aromatiche, accompagnate da leggeri rimandi legnosi. Al palato è molto avvolgente, corposo, fresco e dal finale piacevole e balsamico. Un calice che risulta essere attento ai dettagli, di grande espressione e determinazione.