Eruzione 1614 Planeta 2016


Bottiglia: 25 €

Bicchiere:

Denominazione: ETNA DOC

Cantina: Planeta

Annata: 2016

Vitigno: NERELLO CAPPUCCIO, NERELLO MASCALESE

Colore: Rosso

Alcool: 13%


Acidità: 

Affinamento:

Fruttato: 

Corpo: 

Dolcezza: 

Tannino: 

Punteggio: 

Caratteristiche speciali  Convenzionale

Abbinamento CarneCucina EtnicaPrimi di CarneSalumi e Formaggi


Nazione:  Italia

Regione:  SICILIA

Zona:  ETNA

Volume:  75 CL


Descrizione

Oggi il Nerello Mascalese è di sicuro uno dei rossi più ricchi di fascino, espressività territoriale, oltre che essere dotato di grande eleganza e longevità nel tempo; l'Etna è il suo trono e al di fuori dei suoi confini stenta a sentirsi a suo agio. La cantina Planeta ne offre un'interpretazione che si pone su livelli di eccellenza, dedicando questa etichetta alla memoria di una delle eruzioni più devastanti. quella del 1614, la cui colata lavica si arrestò proprio al confine dei vigneti di Sciaranuova. Le terre nere ricche di minerali, arse dal sole e sferzate dal vento, unitamente ad un'altitudine che arriva fino agli 850 m.s.l.m., rappresentano un vero e proprio paradiso per il Nerello Mascalese, che insieme ad una piccola percentuale di Nerello Cappuccio, si esprime in un rosso di ricercata finezza aromatica ed elegante nella sua struttura. Luminoso alla vista, è avvolto da una veste che richiama la tonalità del rosso rubino. I profumi rimandano a quelli del vulcano attraverso intense sensazioni di incenso ed erbe officinali, ibiscus e finocchietto selvatico delle sabbie laviche. Il tannino di stoffa compatta e la generosità del frutto rosso caratterizzano il sorso, con un lieve tocco quasi salino che invita ad un ritorno sul bicchiere. Un vino la cui struttura ne suggerisce audaci abbinamenti con piatti di altrettanto carattere, come la selvaggina, pietanze a base di tartufo, ma anche con preparazioni complesse a base di pesce, formaggi e salumi.